Skip to content Skip to navigation

ChromeOS

Aula PC

L’Aula PC situata al piano terra del Palazzo della Carovana è stata dotata di 20 nuove postazioni ChromeBox, basate su sistema operativo Google ChromeOS.

 

ACCENSIONE E STANDBY

Il pulsante di accensione è situato nello spigolo frontale sinistro smussato a 45 gradi; da premere nella parte alta subito sotto il led di stato. Tenendo premuto il pulsante di accensione per 5 secondi il dispositivo si spegne.
Il led bianco acceso indica che il dispositivo è acceso e funzionante.
Il led bianco lampeggiante indica che il dispositivo è in standby - per ritornare operativo è sufficiente premere un tasto di tastiera o mouse, o cliccare sul pulsante di accensione.

LOGIN

Per effettuare il login sono richieste le proprie credenziali di ateneo, nella forma nome.cognome@sns.it e relativa password (la stessa usata per accedere alla mail).

LOGOUT

Ricordarsi di fare il Logout al termine della propria sessione di lavoro: cliccare sull’icona col proprio avatar, poi Logout / Esci. Cliccando sul lucchetto si blocca la sessione. L’utente che trovasse una sessione lasciata inavvertitamente bloccata da un altro utente, la puo’ chiudere cliccando su Esci.

IMPOSTAZIONI UTENTE

Cliccando sull’icona col proprio avatar, poi su Settings / Impostazioni, è possibile configurare - per utente - mouse, tastiera, font, motori di ricerca, oltre ad altre possibili personalizzazioni.

APPLICAZIONI CHROMEOS

Le applicazioni disponibili su ChromeOS sono, tra le altre:

  • Browser Chrome, con cui è possibile navigare in rete e accedere a tutte le applicazioni del framework GSuite (ex Google Apps: Gmail, Google Groups, Google Drive, Calendar, Contacts, Photo)
  • Remote Desktop Protocol RDP per connessioni remote grafiche verso server Windows
  • Terminale SSH per connessioni remote a caratteri verso server Linux
  • Files per gestire i propri files: locali (Download) e remoti (Google Drive)

Dall’icona tonda Azzurra con cerchio bianco interno sono accessibili tutte le app disponibili sul dispositivo.
È possibile trascinare una app utilizzata di frequente sulla barra delle applicazioni, così come è possibile riordinare le app presenti nella barra delle applicazioni.

UTILIZZO AMBIENTE MICROSOFT

Per gli utenti che necessitassero di programmi Microsoft - es: Office -  è sufficiente collegarsi attraverso l’app “Chrome RDP” che trovate nella barra delle applicazioni (l’icona mostra due monitor, uno azzurro piu’ piccolo e uno giallo piu’ grande), ridimensionare la finestra secondo le proprie esigenze, inserire il nome del server WINDOWS.SNS.IT e cliccare su Connect.
A questo punto inserire le proprie credenziali SNS nei campi Username (nome.cognome@sns.it) e Password; lasciare vuoto il campo Domain.
Selezione tastiera in ambiente Windows: per selezionare il layout della tastiera in ambiente Windows, una volta loggato sul server windows.sns.it, selezionare il layout desiderato tramite bottone “ENG/IT” nella barra degli strumenti in basso a destra, vicino all'orologio.
Logout: per uscire dall’ambiente Windows, cliccare sul logo Microsoft in basso a sinistra (4 riquadri blu), poi sul proprio nome in alto a destra, e quindi Sign out. Evitare di utilizzare il tasto Disconnect in alto a destra (simbolo dello spegnimento): questo disconnette la sessione che rimane pero’ attiva sul server, occupando risorse e rischiando di non chiudere e salvare correttamente eventuali lavori in corso.

STAMPA

Per stampare un documento, un attachment o una pagina web, è sufficiente cliccare sul pulsante/menu Stampa e selezionare come Destinazione una delle due stampanti dell’Aula PC: Margherita e Nespolo.
Da ChromeOS l'avvio del processo di stampa richiede 30 secondi circa.

SICUREZZA E GESTIONE CENTRALIZZATA

La gestione dei PC è totalmente centralizzata, con mantenimento delle release software piu’ aggiornate ai fini sicurezza.

FILE LOCALI

Tutti i file e i dati di sessione salvati in locale su ChromeOS, e tutti i file salvati nelle cartelle Desktop, Documents, Downloads, altro in ambiente Windows sono temporanei e potranno essere cancellati in modo automatico. Per salvare in modo persistente i propri file invitiamo gli utenti ad utilizzare Google Drive oppure, in ambiente Windows, la propria cartella personale sul sistema di Storage SNS Aristotele (https://ict.sns.it/it/service/server/aristotele).

SUPPORTO

Per qualunque informazione aggiuntiva, sono a disposizione i tutorial online di Google, ai link:

Per qualunque richiesta, potete contattare il servizio Helpdesk della Scuola tramite: