Skip to content Skip to navigation

Didattica remota - Telematic teaching

Gentilissimi/e

da lunedì 9 marzo 2020 sarà possibile tenere/fruire le lezioni in modalità telematica.

A tal fine sono state sono state predisposte le risorse tecniche per lo svolgimento della didattica a distanza. Il sistema si basa sulla app Hangouts Meet di Google e funziona in maniera ottimale se si utilizza il browser Chrome.

In allegato le istruzioni per le creare lezioni in modalità telematica. Si consiglia di leggere le FAQ

Cordiali saluti

==

Starting from Monday, 9th March 2020, it will be possible to offer lessons using a distant learning approach.

All the necessary tools have already been prepared: They are based on the Google Hangouts Meet app and for a better experience you are invited to use the Google Chrome browser.

In attachment the instructions for lessons in telematic mode. Please read FAQ
Best regards

===

Link utili / Useful Links

ENG

===

FAQ

  • Sul calendario della mia Classe all'orario e nel giorno desiderato compare già una lezione: nessun problema, gli eventi hangouts sono distinti ed identificati da un codice univoco, è possibile creare nello stesso orario più lezioni, lo studente poi sceglierà la lezione desiderata (per lezioni in comune a più classi vedi sotto)
  • NON compare l'evento sul calendario della Classe ma sono sicuro di averlo creato: assicurarsi di avere creato l'evento sul calendario della classe (di default è impostato il calendario personale) - assicurarsi di creare l'evento dopo aver effettuato l'accesso a google con le credenziali di ateneo @SNS
  • NON compare il link alla lezione hangouts meet: fare attenzione a creare gli eventi DAL GOOGLE CALENDAR su browser e NON DA CALENDARIO SU MACOSX (da calendario mac non è possibile creare la videoconferenza) o Windows.
  • Se la lezione è in comune a più classi come devo creare gli eventi:  per le lezioni in comune a più classi utilizzare la funzione copia, creare un evento in un calendario poi cliccare sull'evento, selezionare le opzioni (i tre puntini) e scegliere dal menù a tendina 'copia in Didattica remota Classe di ###' 
  • Devo avvisare gli studenti inviando i dati della lezione: tutti gli studenti vedono il calendario della Classe di appartenenza e sono stati invitati a consultare il calendario per cercare le lezioni, nulla vieta di inviare un reminder
  • Gli studenti non vedono la lezione in calendario: assicurarsi di avere creato l'evento sul calendario della classe (di default è impostato il calendario personale) - assicurarsi di creare l'evento dopo aver effettuato l'accesso a google con le credenziali di ateneo @SNS
  • Se entro nella sala direttamente con il tasto presenta non vedo gli utenti collegati: si consiglia di effettuare l'accesso con partecipa e non con presenta  e successivamente avviare la presentazione
  • Non vedo i tre puntini delle impostazioni quando sono nella videoconferenza, non posso modificare le impostazioni audio: scollegarsi e  effettuare l'accesso con partecipa e non con presenta
  • I video condivisi nella presentazione non risultano fluidi: la modalità di presentazione ha una qualità di visualizzazione più alta ma con un framerate più basso, i video quindi potrebbero risultare meno fluidi. L'audio del video non viene trasmesso in presentazione
  • nelle slide con effetti a comparsa l'animazione è troppo lenta: si consiglia di non usare effetti con fade o dissolvenza (poco fluidi)
  • mi viene richiesta un'autorizzazione per accedere alla mia lezione: nel caso che in fase di accesso agli eventi lezione che voi stessi avete creato vi venga richiesta l'approazione per l'ingresso  andate in modifica sull'evento, invitate un utente con l'indirizzo email che utilizzerete per accedere e seguite il link della mail ricevuta.

RICORDARSI DI CREARE E GESTIRE GLI EVENTI DA GOOGLE CALENDAR SU BROWSER

 

===

Suggerimenti per la videoconferenza

Alcune indicazioni per migliorare il collegamento in videoconferenze

  • Si raccomanda ai docenti in avvio della lezione di chiedere agli studenti di chiudere i microfoni e di aprirli per eventuali domande o segnalazioni (per esempio segnalare la mancanza dell'audio del docente o la non visualizzazione di una presentazione) - è preferibile segnalare problemi in audio e non soltanto in chat
  • Per avere una buona ricezione ed evitare il ritorno audio in sala conferenza è consigliato l’utilizzo di cuffie per l'ascolto;
  • effettuare un test preventivo dalla postazione che sarà utilizzata (almeno nel caso del primo collegamento con il sistema di ateneo);
  • Se il collegamento avviene da casa è indispensabile avere una connettività di rete sufficientemente performante e verificare di non aver attivi download o streaming video durante la riunione;
  • Quando non è necessario intervenire in audio disabilitare il microfono tramite l’interfaccia;
  • Posizionare il portatile, su una scrivania o comunque in una posizione stabile;
  • Utilizzare, se disponibile, una connessione tramite cavo di rete (in particolare all'interno delle strutture della Scuola)

Best practices for videoconference

Some indications to improve the connection in videoconferences

  • In order to have a good reception and to avoid the audio return in the conference room, it is recommended to use headphones for listening;
  • Schedule a preventive testing with the device that will be used;
  • Connecting from home network avoid to have active downloads or video streaming during the meeting;
  • Once connected to the conference remember to disable the microphone and camera  through the interface (turn it on only for question);
  • Place the laptop on a desk or otherwise in a stable position;
  • Use, if available, a connection via network cable (in particular within the School facilities)